Acernews Giugno 2017

Acernews Giugno 2017

news40-page-001

UN NUOVO CENTRO PER AUTISMO A PIACENZA

15 i posti nella struttura realizzata da Acer E’ stato inaugurato il nuovo centro per l’Autismo, di proprietà Comunale e Asp “Città di Piacenza”, in Via Gaspare Landi a Piacenza. La nuova struttura, che potrà accogliere un massimo di 15 ospiti che presentano disturbi di tipo autistici, è stata progettata e realizzata da Acer Piacenza, su commissione dell’Asp di Piacenza, che ha finanziato l’opera, il cui costo è stato 360mila euro. L’opera è inserita in un complesso immobiliare più ampio già interessato, nel corso degli ultimi anni, da importanti lavori di ristrutturazione. Grande la soddisfazione all’ufficio tecnico di Acer, impegnato in questi giorni anche nella presentazione di un progetto del Cento residenza anziani (in totale circa 90 posti previsti), contiguo al Vittorio Emanuele: «Le opere principali del Centro per l’Autismo - sottolinea Attilio Pighi, direttore dei lavori e responsabile del servizio tecnico e immobiliare di Acer - hanno interessato il completo recupero del locale posto al piano rialzato sul fronte di Via Gaspare Landi, per una superficie complessiva di circa 380 metri quadrati, oltre alla sistemazione dell’area esterna cortilizia, con la realizzazione di nuovi camminamenti e di nuovi collegamenti al piano interrato, la posa in opera di un impianto elevatore esterno e la realizzazione di una rampa esterna per il superamento delle barriere architettoniche. L’impianto distributivo è caratterizzato da una serie di locali da adibire ad uffici, aule e laboratori didattici, locale mensa, cucina e relativi servizi igienici, sia per il personale che per gli ospiti del centro».

BILANCIO, L'APPROVAZIONE DELLA CONFERENZA DEGLI ENTI

Il bilancio consuntivo 2016 di Acer - l’ultimo della gestione del presidente Massimo Savi - è stato votato favorevolmente (tre astenuti) in occasione della Conferenza degli Enti. «Al pari di quelli degli ultimi anni, anche questo bilancio – sottolinea il presidente - fa registrare una situazione patrimoniale ed economica di tutto rispetto: l’utile è di circa 178mila euro (con una riduzione di circa 97mila euro motivata dalla differenza tra valore e costi della produzione, sopravvenienze attive e sopravvenienze passive)». Nel 2016 sono terminati i lavori di ristrutturazione di due palazzi di Via Capra a Piacenza e, grazie anche ai finanziamenti messi a disposizione dallo Stato attraverso la Regione, e si è proseguita l’opera di efficientamento energetico del patrimonio che ha interessato stabili di Piacenza, Fiorenzuola d’Arda e Castel San Giovanni. Sempre a Fiorenzuola si possono considerare praticamente conclusi i lavori di realizzazione di 17 alloggi con struttura in legno in classe energetica A. Sono proseguite, poi, le ristrutturazioni di tre palazzi di Barriera Farnese, che saranno messi a disposizione del Comune per le assegnazioni prevedibilmente entro l’estate, ed è stato possibile inaugurare l’1 aprile scorso il nuovo Polo dell’infanzia di Via Sbolli a Piacenza, che ha già accolto i primi piccoli ospiti. Savi ha tenuto a ricordare «la convenzione stipulata con l’Azienda Servizi alla Persona “Città di Piacenza”, in base alla quale ACER ha provveduto al progetto e alla direzione dei lavori di ristrutturazione di un immobile in Via Gaspare Landi da destinare al Centro per l’Autismo. All’interno della stessa convenzione è anche iniziata la redazione del progetto di recupero e ristrutturazione dell’ex pensionato albergo di Via Campagna, un’opera decisamente complessa, che ha sicuramente offerto ai nostri tecnici un arricchimento professionale in un ambito diverso da quello tradizionale e interessanti stimoli per il futuro». Per il presidente Massimo Savi, la presentazione del Bilancio è stata anche occasione per salutare e ringraziare il personale di Acer: «Un grazie sincero a tutti i Dipendenti, dal più anziano, in termini di anni di servizio, alla new entry, senza i quali le idee e le strategie studiate da noi Amministratori non avrebbero mai potuto trovare realizzazione. Un Personale con uno spiccato senso di appartenenza che ha più volte manifestato con l’impegno e la dedizione espressi nel lavoro svolto». 

DOWNLOAD

Acernews Giugno 2017 ultima modifica: 2017-06-01T19:02:04+00:00 da Sabrina Coronella
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che i nostri utenti possano avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se si prosegue la navigazione, assumiamo che ci sia accordato il consenso. Informativa estesa