Una casa di colori: progetto “pilota” di Acer a Borgonovo

Una casa di colori: progetto “pilota” di Acer a Borgonovo

casa di colori 1
Sempre più spesso gli inquilini Acer scelgono di ridipingere le pareti bianche dell’alloggio loro assegnato con colori che rispecchiano il proprio gusto e la propria personalità. Non sempre, tuttavia, tali scelte sono azzeccate: soprattutto quando, per tornare al bianco originale, non bastano chili di intonaco “riparatore”. E così Acer, ancora una volta, si rivolge ai più piccoli, con un mini corso di due ore di lezione - il progetto pilota alle Primarie di Borgonovo -  tenuto dall’architetto Lucilla Meneghelli, consigliere d’amministrazione dell’Ente. “Una casa di colori” è il tema del progetto che prevede, al termine della lezione sui colori caldi, freddi e neutri, l’istituzione di un concorso a disegni per gli alunni, chiamati a rappresentare su un foglio il proprio colore preferito e il suo significato. In premio, la dotazione di colori, carta da disegno e tempere ad acqua per il prossimo anno scolastico. Le quattro lezioni, interessanti non solo per i bambini ma anche per gli adulti, grazie alla competenza dell’architetto, saranno consultabili e scaricabili da tutti qui sotto.

Lezione1 Lezione2 Lezione3 Lezione4

Brochure "Una casa di colori"

Una casa di colori: progetto “pilota” di Acer a Borgonovo ultima modifica: 2017-04-02T15:20:20+00:00 da Sabrina Coronella
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che i nostri utenti possano avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se si prosegue la navigazione, assumiamo che ci sia accordato il consenso. Informativa estesa