18 aprile 2019
dav

Tutti gli aspetti della Sicurezza: dalla prevenzione ai progetti nazionali ed europei

In tema di sicurezza tutti sono concordi: prevenire è meglio che curare. Anche perché le cure, di questi tempi, sono molto costose. Così i partecipanti al Convegno “(IN)sicurezza nelle città” organizzato da Politecnico di Milano in collaborazione con Acer Piacenza hanno nei loro interventi sottolineato come i comportamenti “sani” siano una delle prime regole alla base di una convivenza civile e dai risvolti positivi. «Vetro rotto genera vetro rotto» ha ripetuto il viceprefetto Luigi Svic che ha poi aggiunto «per chi, come noi, ha il compito di tutelare la sicurezza pubblica, la rete tra cittadini, enti, autorità è fondamentale per raggiungere lo scopo. Così come importante è la distribuzionale razionale della popolazione nelle diverse aree urbane».
10 aprile 2019
politecnico_pages-to-jpg-0001

(IN)SICUREZZA URBANA, un convegno organizzato da Acer e Politecnico di Piacenza

Acer e Politecnico di Milano – Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni organizzano martedì 16 aprile, dalle 9.30 alle 13 il Convegno “(In)sicurezza urbana nelle città: progettare lo spazio pubblico” nella sede del Politecnico di Piacenza. «E’ il primo vero convegno sul tema della sicurezza che si effettua a Piacenza. E, del resto, l’argomento è molto sentito non certo solo nei quartieri di edilizia residenziale pubblica, ma in tutta la città. Gli spazi pubblici, in particolare, se non tenuti sotto controllo, si rivelano terreno fertile per quei comportamenti sociali che sfociano nelle liti se non in veri e propri atti di criminalità. Acer, in questo senso, sta predisponendo un piano di telecamere di videosorveglianza che siano un vero deterrente nei confronti di chi vuole mettere in atto vandalismi o generare situazioni di allarme e di insicurezza negli abitanti del quartiere».
7 aprile 2019
cortile

Un cortile per Amico: domenica 14 aprile a Barriera Farnese si riscoprono i giochi di una volta

E’ un pomeriggio di giochi per i bambini e non solo. Mamme e papà sono infatti coinvolti nel grande progetto ideato dal Comune di Piacenza in collaborazione con Unicef Piacenza che vede coinvolto per primo un quartiere Acer: il cortile di Barriera Farnese che, domenica 14 aprile, sarà teatro di un pomeriggio di giochi realizzati a mano direttamente dai bambini. «L’idea - spiega l’assessore al Sociale Federica Sgorbati - è di far riscoprire ai bambini di oggi quelli che erano i giochi di cortile di una volta, quelli che permettevano la socializzazione nonostante i mezzi economici fossero decisamente di meno rispetto ad oggi. Ci si accontentava di quello che si aveva e, soprattutto, si riuscivano a realizzare giochi di società che permettevano non solo di fare amicizia con i bambini del quartiere, ma anche di sviluppare la propria creatività».
2 aprile 2019
rigenerare

“Rigenerare il Ciano”, il Ministero finanzia il progetto di Acer e Politecnico

Si chiama “Rigenerare il Ciano - Laboratorio per la riattivazione del quartiere popolare Costanzo Ciano” ed è una iniziativa finanziata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC) che si svolge a Piacenza dal 9 al 12 aprile. Promossa dall’Associazione culturale New Generations, in collaborazione con ACER Piacenza e Urban Curator TAT, il progetto è stato selezionato tra più di duecento proposte attraverso il bando Creative Living Lab dedicato a supportare attività creative e culturali nelle periferie italiane.
1 aprile 2019
news62

Acernews Aprile 2019

In questo numero: iniziano i preparativi per la Festa del Vicino 2019 che si terrà quest'anno nel Quartiere della Farnesiana sabato 2 giugno; primo convegno sul tema della sicurezza negli spazi comuni il 16 aprile in collaborazione con il Politecnico di Milano Polo territoriale di Piacenza; domenica 14 aprile le famiglie sono invitate a partecipare all'iniziativa dei "Giochi di cortile" nel Quartiere di Barriera Farnese.
22 marzo 2019
dav

Acerino in mostra, un successo per grandi e piccini

Erano tanti i bambini accompagnati dalle famiglie all’inaugurazione della mostra dei piccoli “Acerini” promossa da Acer Piacenza in collaborazione con Spazio 4.0 «L’idea è nata la scorsa estate, quando in occasione della fine della scuola, abbiamo invitato i nostri inquilini a portare a Spazio 4.0 i bambini per il doposcuola. Un’attività seguita da personale esperto – sottolinea il presidente di Acer Patrizio Losi - e che mette in sicurezza non solo i ragazzi che sono accuditi al di fuori della scuola, ma soprattutto le famiglie che lavorano».
5 marzo 2019
news61

Acernews Marzo 2019

In questo numero: Acerino in mostra a Spazio 4.0 dal 22 al 24 marzo 2019: i bambini del doposcuola allestiscono la mostra che rappresenta gli inquilini civili, rispettosi delle regole di convivenza civile; le telecamere di videosorveglianza installate anche al Quartiere di San Sepolcro, dopo il positivo esito di Barriera Farnese; una domenica dedicata alla riscoperta dei giochi della tradizione nel cortile di Barriera Farnese, domenica 14 aprile in collaborazione con Univef Piacenza.
1 marzo 2019
Portale gare telematiche2

È online la nuova piattaforma di negoziazione elettronica per affidamenti lavori, servizi e forniture

In ottemperanza a quanto previsto dagli artt. 40 e 58 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i. (Codice dei Contratti Pubblici), ACER Piacenza informa gli operatori economici e i professionisti che tutte le procedure di affidamento di lavori, servizi e forniture verranno interamente gestite mediante il “Portale Gare Telematiche di Acer Piacenza". Si invitano, pertanto, gli operatori economici e professionisti interessati a registrarsi sulla piattaforma “Portale Gare Telematiche di Acer Piacenza”, seguendo le istruzioni. Da oggi sul sito Acer Piacenza, sarà sempre disponibile per gli utenti interessati la pagina introduttiva al portale, con tutti i link utili per accedere, per consultare la guida interattiva e per chiedere eventualmente maggiori informazioni ai contatti di competenza.
20 febbraio 2019
spazio4sito

Piccoli “Acerini” in mostra a Spazio 4.0 dal 22 al 24 marzo

Dal 22 al 24 marzo 2019, il centro educativo e ricreativo Spazio 4.0 mette a disposizione dei bambini e delle loro famiglie, la mostra di Acerino il Superinquilino, realizzata dagli alunni dell'Infanzia e delle Primarie nel 2015 come restituzione delle lezioni di educazione civica promosse da Acer Piacenza nelle scuole. La mostra prevede l'esposizione dei disegni che hanno visto la partecipazione di centinaia di alunni delle Primarie e dell'Infanzia: in primo piano il tema dell'educazione, del rispetto delle regole, della convivenza civile non solo all'interno del condominio ma in qualunque attività che comporti socializzazione.
7 febbraio 2019
dav

San Sepolcro, attive le 16 telecamere di videosorveglianza richieste dagli inquilini

Sono 16 le telecamere che Acer Piacenza installa nel Quartiere di San Sepolcro su richiesta degli inquilini stessi. Con San Sepolcro sono quindi due i quartieri popolari che scelgono l'installazione di un sistema di videosorveglianza - oltre che l'accordo di tre passaggi al giorno (di cui due notturni) di guardie armate di Metronotte Piacenza - per una maggiore sicurezza non solo delle aree comuni, ma degli stessi alloggi. Un percorso iniziato lo scorso giugno a Barriera Farnese, altra zona "calda" in tema di microcriminalità: in quel caso, l'installazione delle videocamere ha portato ad una sensibile riduzione degli episodi incriminati e ad una maggiore sensazione di sicurezza in tutto il quartiere. «Una rete che vede coinvolti gli inquilini, Acer, il Comune di Piacenza, Metronotte e ovviamente le Forze Armate» sottolinea il presidente di Acer Patrizio Losi.
3 febbraio 2019
news60

Acernews Febbraio 2019

In questo numero: l'appello del presidente Patrizio Losi a comportamenti di civile convivenza sociale; il regolamento di condominio da rispettare; la certificazione ISEE, il controllo delle caldaie e l'iscrizione ai "Giochi senza Quartiere" di sabato 8 giugno.
1 febbraio 2019
LRG_DSC07728

Lettera aperta del presidente Losi agli inquilini: “Stop ai vandalismi, rispettate il regolamento di condominio

Gli ultimi episodi di inciviltà riportati dal quotidiano locale e riferiti al Quartiere del PEEP, mettono ancora una volta in evidenza come sia fondamentale per la convivenza civile il rispetto delle regole. E questo non solo a livello condominiale, attraverso l’osservanza del regolamento di condominio che Acer già da qualche anno ha fatto installare in ciascun quartiere tradotto in tre lingue (italiano, inglese e arabo), ma soprattutto con l’insegnamento - a qualunque età - dei doveri dei cittadini. Utilizzare le aree comuni per scaricare mobili o materiali ingombranti - che in situazioni di emergenza possono addirittura diventare pericolosi - è un atto di inciviltà che può essere evitato in modo molto semplice.
News ultima modifica: 2015-10-15T10:11:02+00:00 da Puntoexe
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che i nostri utenti possano avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se si prosegue la navigazione, assumiamo che ci sia accordato il consenso. Informativa estesa