Quattrozampe in città, le lezioni di Tommaso Montalbano

Quattrozampe in città, le lezioni di Tommaso Montalbano

4bff4584-e2e4-4305-b35c-17bec573cf03

Acer prosegue nella sua campagna di educazione civica rivolta alle famiglie che risiedono nei quartieri popolari, rivolgendosi questa volta ai proprietari di cani. Grazie alla disponibilità e professionalità del pet sitter Tommaso Montalbano, l’Ente che gestisce i condomini ERP ha deciso di dedicare le 4 domeniche di giugno agli inquilini proprietari di quattrozampe: quattro lezioni dimostrative sulla pettorina e il collare da utilizzare, sulla passeggiata educata e sui principali errori da non commettere soprattutto se si deve convivere in condominio. Rocky, Lilly, Carlotta, Chicco, Sky, Ibra, Stella e Peter sono stati i primi a presentarsi questa domenica. Ognuno con le proprie manie, con le proprie simpatie e con antipatie, proprio come accade tra vicini di casa. Per Tommaso Montalbano le occasioni di far socializzare i  cani sono fondamentali non solo per gli amici a quattrozampe ma anche per i proprietari: «E’ importante che i cani imparino a socializzare e sono i proprietari a fare la differenza. C’è sempre un motivo dietro ad un comportamento anomalo del cane. Bisogna risalire al fattore scatenante e risolverlo, anche se spesso questo richiede pazienza». «Lilly si spaventa perfino quando spostiamo un piatto» raccontano Giancarlo e la madre Daniela «ha preso tante botte, ora è diffidente verso gli umani». E mentre la temeraria Yorkshire si avvicina con indifferenza alla mano di Tommaso, Carlotta – indomita Jack Russell – abbaia freneticamente verso la pallina da tennis nella borsa di mamma Daniela: «Non smetterà fino a quando non gliela lancerò…». Non è così perché con le dritte di Tommaso anche Carlotta cede e, una volta convinta di aver perduto la sua battaglia, ottiene in premio la pallina. Montalbano, che è un pet sitter e un educatore autodidatta e privato, ha sviluppato un metodo di lavoro per risolvere i conflitti a livello sociale tra i cani. Tra i primi dog sitter a passeggiare con tanti cani insieme nelle vie del centro, oggi è munito di un Van Dog, allestito da minibus con la possibilità di trasportare sui sedili con la cintura di sicurezza fino a 8 cani. Un “mediatore” ideale per Acer Piacenza, sempre alle prese con liti condominiali che, spesso, riguardano i quattrozampe: «Acer è ente Pet Friendly – sottolinea il presidente Patrizio Losi –. Siamo dotati di uno specifico regolamento che consente ai dipendenti di portare con sé il proprio cane in ufficio. Molti dei nostri inquilini sono soli e un cane o un gatto rappresentano per loro qualcosa che va oltre la semplice compagnia. Nel duro periodo di lockdown e di solitudine obbligata, gli animali da compagnia sono stati fondamentali per superare i momenti di isolamento e garantire un maggiore equilibrio affettivo». Il prossimo appuntamento con Tommaso è fissato per domenica 13 giugno alle 10 sempre sul Facsal davanti a Barriera Farnese.

 

 

 

Quattrozampe in città, le lezioni di Tommaso Montalbano ultima modifica: 2021-06-07T09:52:18+00:00 da Sabrina Coronella
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che i nostri utenti possano avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se si prosegue la navigazione, assumiamo che ci sia accordato il consenso. Informativa estesa