Calendasco, con Acer tempi e costi ridotti per i lavori pubblici

Calendasco, con Acer tempi e costi ridotti per i lavori pubblici

calendascofoto
E’ stato siglato l’accordo tra Acer e il Comune di Calendasco per l’affidamento ad ACER di incarichi tecnici di progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, direzione lavori, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, certificazioni energetiche e collaudi per interventi di manutenzione straordinaria, riqualificazione energetica, ristrutturazioni e nuove costruzioni e programmi complessi, come piani urbanistici. Inoltre verranno affidate ad Acer funzioni di attività di stazione appaltante e funzione di RUP per gare d’appalto per la realizzazione degli interventi edilizi sul patrimonio pubblico di proprietà dei Comuni, nel caso in cui il Comune assegni direttamente ad ACER-PC il finanziamento di cui è titolare, nelle forme e modi previsti dalla legge; attività di stazione appaltante e funzione di RUP per gare d’appalto finalizzate alla stipulazione di un contratto per la manutenzione ordinaria e pronto intervento sul patrimonio pubblico di proprietà dei Comuni e successiva gestione del contratto, nel caso in cui il Comune assegni direttamente ad ACER-PC il finanziamento di cui è titolare, nelle forme e modi previsti dalla legge; gestione di patrimonio immobiliare pubblico. «Per noi è importante far conoscere ai Comuni le capacità professionali e tecniche di Acer e l’opportunità che gli enti pubblici hanno di poter sfruttare tali competenze. Sono due anni che puntualmente ci presentiamo in tutti i Comuni e proponiamo i nostri servizi di progettazione ed esecuzione di lavori» sottolinea il presidente di ACER Patrizio Losi a margine della firma della convenzione con il sindaco di Calendasco Filippo Zangrandi: «Attualmente – precisa il primo cittadino – Acer sta predisponendo il rifacimento di un cortile interno ad una delle nostre strutture i case popolari. Il prossimo anno invece, sarà la volta del grande progetto di un Centro Prelievi che il nostro Comune aspetta da tempo. Il grande vantaggio della collaborazione con Acer sta nella tempistica di realizzazione che, tra la burocrazia necessaria per completare pratiche e domande, viene drasticamente ridotta. Proprio per questo siamo in grado di sapere che il prossimo anno il nostro Comune potrà portare in essere il grande progetto del centro prelievi». Una collaborazione che il presidente di Acer Patrizio Losi spera di allargare a tutti i Comuni di Piacenza e provincia.
Calendasco, con Acer tempi e costi ridotti per i lavori pubblici ultima modifica: 2019-12-16T08:11:04+00:00 da Sabrina Coronella
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che i nostri utenti possano avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se si prosegue la navigazione, assumiamo che ci sia accordato il consenso. Informativa estesa