Federcasa, Piacenza capofila dell’Emilia Romagna

Federcasa, Piacenza capofila dell’Emilia Romagna

IMG-20210714-WA0028

Acer Piacenza è ufficialmente rappresentante della Regione Emilia Romagna in Federcasa. Il presidente Patrizio Losi è stato infatti appena eletto nella Giunta Esecutiva della federazione nazionale che gestisce 836 mila alloggi di cui 759 mila in locazione Erp, 25 mila a canone calmierato, 52 mila a riscatto e 270 mila altre unità immobiliari. Nel complesso, 2,2 milioni di abitanti. A meno di un mese dall’elezione del nuovo Presidente di Federcasa, Riccardo Novacco, il Consiglio Direttivo eletto dall’Assemblea ha nominato quindi la Giunta Esecutiva che si dovrà subito mettere al lavoro, prendendo posizione su questioni aperte ed ereditate e deliberando nuove iniziative. «Per il nostro territorio è una occasione importantissima – sottolinea il presidente Patrizio Losi – che mai ha potuto avere in tutti questi anni. La nostra è un’azienda forse “piccola” nei numeri ma grande nell’impegno e, anche per questo, è abituata a lavorare velocemente, in modo più snello ed efficiente. La qualità e soprattutto l’innovazione dei servizi offerti ai nostri inquilini è un fatto ampiamente riconosciuto a livello nazionale. La nostra presenza sul territorio – grazie alla capacità dei nostri uffici di adeguarsi ai cambiamenti (non ultimo quello della pandemia che ha portato Acer a doversi misurare e superare non poche difficoltà per far sentire il proprio appoggio agli inquilini) e alle numerose iniziative che ci vedono protagonisti a Piacenza e provincia  – è indiscutibile. Sono molto fiero di rappresentare la totalità delle Acer dell’Emilia Romagna». «Sono certo – interviene il Presidente Novacco – che questo nuovo esecutivo di Federcasa, darà nuovi input alla federazione implementando le buone cose fin qui fatte».

 

 

Federcasa, Piacenza capofila dell’Emilia Romagna ultima modifica: 2021-07-25T08:15:10+00:00 da Sabrina Coronella
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che i nostri utenti possano avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se si prosegue la navigazione, assumiamo che ci sia accordato il consenso. Informativa estesa